Un (World) Café a Chivasso

Connettere, condividere, collaborare. Tre C a cui non possiamo non aggiungere una quarta, la C di Chivasso. 4 C che riassumono la nuova sfida di CoopAcademy: il World Cafè di Chivasso in data 12 novembre presso la Biblioteca Civica. Organizzato da CoopAcademy di concerto con Il Forum Giovani di Chivasso e con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale cittadina, il World Café accenderà i riflettori su #lacittàchevorrei, la Chivasso in cui ci piacerebbe vivere, lavorare e abitare

Nelle 3 ore dedicate, dalle 15.30 alle 18.30 insieme ai giovani della città proveremo a immaginare cosa vuol dire una città che metta davvero al centro i cittadini, in particolare i più giovani, i loro bisogni e i loro desideri. Lo faremo attraverso una metodologia, il World Cafè appunto, nata per favorire il dialogo, l’ascolto e la produzione di idee innovative e originali, erede diretta della grande tradizione dei Café illuministi del XVIII secolo (e che come CoopAcademy abbiamo sperimentato con grande successo a Novara alcuni mesi or sono). Il risultato sarà il frutto delle conversazioni che si articoleranno nei diversi tavoli e della relativa condivisione di idee, spunti e prospettive.

In principio sarà, dunque, un World Café. Ma sarà solo un primo passo di un impegno più generale che NovaCoop ha deciso di promuovere sul territorio di Chivasso insieme agli attori del territorio pubblici e privati. L’obiettivo resta quello da sempre conseguito nei vari progetti targati CoopAcademy: favorire il protagonismo dei giovani, costruire community resilienti e sostenere lo scambio di esperienze e competenze. Per informazioni e approfondimenti scrivete a collabora@proteina.cc, vi aspettiamo!

Lascia il tuo contributo con un click