Open Space Technology: we want you!

Road to Sustainability, il percorso contro lo spreco alimentare promosso da Nova Coop e Proteina all’interno di Coop Academy, è accattivante e sexy ma, a ben vedere, non precisa (volontariamente) in cosa si concretizzeranno le attività e le azioni per combattere lo spreco alimentare, vera e propria piaga dei nostre tempi.

Non lo fa perchè è la logica stessa del progetto a volere lasciare l’ultima parola ai destinatari dell’iniziativa, coinvolgendoli in un ruolo attivo nella risposta al bisogno (sia in termini di progettazione che eventualmente di esecuzione). Lo faremo nello specifico il 1 Aprile (dalle 15 alle 18.30) a ReMix, dopo i due incontri formativi dell’11 e del 25 marzo, in un Open Space Technology, un momento partecipato dai cittadini dove proveremo a: focalizzare l’entità del bisogno sul territorio; mappare le buone pratiche esistenti; ipotizzare una risposta al problema.

Lo faremo insieme ai cittadini, a partire dai ragazzi che hanno aderito a Coop Academy, e ai soggetti pubblici e privati a vario titolo coinvolti nella filiera dello spreco (Caritas, Slow Food, Confagricoltura, Consorzio Rifiuti) per capire come e dove intervenire, tenendo il più possibile in considerazione il contesto sociale, i vincoli di carattere economico, i bisogni delle persone. Lo faremo in sinergia con l’Amministrazione Comunale, partner di progetto, che parallelamente sta promuovendo proprio misure per ridurre lo spreco alimentare, leggi riduzione della TARI sugli esercizi commerciali che dimostrino di aver attivato pratiche virtuose in tema, e al tempo stesso sostenere la nascita di possibili imprese che costruiscano la propria sostenibilità sui temi del riuso, recupero e riciclo (le famose 3R) creando così occupazione e ricchezza sul territorio.

E, per amor di simmetria, abbiamo deciso di tenere l’Open Space Technology proprio a Remix, il centro di Riuso e di Riciclo Creativo cittadino in Via Nenni 72 dove gli scarti di lavorazione delle aziende del territorio trovano una seconda (o una terza) vita. Perchè lo scarto può essere spreco o valore. Sta a noi deciderlo.

Per partecipare all’Open Space Technology del 1 aprile scrivi a collabora@proteina.cc

Lascia il tuo contributo con un click

Questo sito o gli strumenti terzi utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie policy