Novara 2.0: torna Coop Academy

Novara 2.0: torna Coop Academy

Il primo incontro del percorso si terrà venerdì 2 marzo dalle 14 alle 18 presso la Sala Soci del Centro commerciale San Martino, in Via Ugo Porzio Giovanola 7 a Novara.

Coop Academy is back! A distanza di qualche mese dal successo di Coop on the Road (nel video una delle prime attività del percorso) il percorso di formazione e co-progettazione promosso da Nova Coop e Proteina torna nella fatal Novara. Ci torna con un’architettura più solida, con diverse community attive sul territorio piemontese, e con quel know how che solo l’esperienza, fatta in egual misura di successi e fallimenti, può darci. Ci torna soprattutto con un format ormai consolidato e articolato in un momento di brainstorming, un momento formativo e di collaborative learning, e il residenziale di co-progettazione dove trasformare idee, spunti e proposte in progetti veri e propri.

Si ripresenta anche con uno strumento digitale, la piattaforma di Coop Academy , che vuole rappresentare un momento di facilitazione per i ragazzi che partecipano al percorso, oltre che un elemento di branding e identità per la comunità stessa. Non solo: la piattaforma si configura infatti come un’occasione di visibilità per i ragazzi stessi, una vetrina dove mettersi in gioco e collaborare con altri membri della community, mettendo a valore le proprie competenze e i propri talenti. E arrivare così a costruirsi o consolidare quella reputazione (personal branding dicono quelli bravi) sempre più cruciale nel mondo di oggi.

Quello che ancora non sappiamo, e che saranno i partecipanti a dircelo, saranno i temi e gli argomenti su cui andremo concretamente a impegnarci dai primi mesi del 2018. Ce lo diranno i partecipanti stessi, durante il primo incontro tra gennaio e febbraio 2018, perché così vuole lo spirito e la filosofia di Coop Academy che, all’interno del perimetro dei valori Coop, lascia ai ragazzi la responsabilità di scegliere l’idea e le modalità di realizzazione della stessa. Quello che suggeriamo è unicamente lo scenario su cui collocare il percorso: il futuro di Novara. E chi meglio dei giovani può, e deve, parlare di futuro? Compila il form qui sotto per registrarti e avere tutte le informazioni!

 

 

 

Leggi l'informativa

Lascia il tuo contributo con un click