Benessere Animale: la proposta di Coop Academy

Benessere Animale: la proposta di Coop Academy

Informare, condividere e restituire. Tre step, tre passaggi per confrontarsi consapevolmente con un tema apparentemente tecnico e verticale, ma che in realtà interessa trasversalmente il nostro modo di essere cittadini e consumatori: il Benessere Animale.

All’interno del progetto Alleviamo la Salute, la campagna di Coop Italia finalizzata a contrastare l’antibiotico resistenza, a ripensare il modello di allevamento degli animali da reddito e, last but not least, ad assicurare una sempre maggior tutela alla salute delle persone e al benessere degli animali, Coop Academy organizzerà il 14 settembre presso la sede di Vercelli un workshop ad hoc per capire cosa si intende esattamente per benessere animale, quali sono le implicazioni per i cittadini-consumatori, quali sono le principali case histories a livello europeo ed italiano. Ad aiutarci in questo percorso giornalisti scientifici, ricercatori, giovani allevatori, ciascuno chiamato a condividere con i partecipanti concetti e nozioni utili ad orientarci in un ambito complicato e spesso oggetto di narrazioni controverse e fake news (per usare un eufemismo).

Obiettivo ultimo del progetto, oltre all’acquisizione di informazioni e nozioni sul tema, è capire quale sia la percezione di un segmento cruciale, quello dei giovani, su campagne così complesse dove forte è il rischio di letture strumentali e/o parziali. Lo faremo, al solito, coinvolgendo i giovani stessi chiamati in prima persona ad offrire il loro punto di vista su un tema solo apparentemente lontano dalla loro quotidianità come quello del Benessere Animale.

I risultati del workshop saranno poi presentati all’appuntamento del 22 settembre presso la Camera di Commercio di Torino alla presenza, tra gli altri, del Presidente di Nova Coop Ernesto Dalle Rive, del Presidente della Regione Piemonte Sergio Chiamparino e della Sindaca di Torino Chiara Appendino.

Un contesto unico dove far sentire la voce di una generazione che  la stragrande maggioranza delle ricerche scientifiche  ci conferma essere profondamente consapevole e attenta ai temi dell’ambiente e della sostenibilità (nella sua triplice accezione: economica, sociale e ambientale). Perché se è vero che l’uomo è ciò che mangia, come sosteneva un filosofo tedesco dell’800, allora bisognerà sempre più porre attenzione non solo a cosa si mangia ma anche come è stato prodotto, allevato e curato.

Come partecipare? Informazioni precise su tutti i canali di comunicazione di Coop Academy e alla seguente mail: info@coopacademy.it. Vi aspettiamo!